In fase di ultimazione la commessa per l’automazione dell’impianto di riutilizzo di materie plastiche che prevede 15 quadri elettrici lungo tutta la linea. L’impianto è composto da una rete strutturata con un PLC centrale collegato ai quadri. Questa CPU è il fulcro che va a controllare tutti i sensori presenti in linea.

Su un impianto di queste dimensioni la supervisione è sicuramente un elemento che non poteva mancare. Verrà installato un computer dedicato per gestire tutti i segnali e permetterne il monitoraggio in tempo reale.